Federico de Robertis candidato ai David di Donatello 2015

Salvatores - Ragazzo Invisibile 01-11-14 (3)

C’è anche Federico De Robertis tra i candidati alla 59ª edizione del premio David di Donatello. Il musicista e compositore lucchese è nella cinquina delle sezione come “miglior musicista” per la colonna sonora de “Il ragazzo invisibile”, il film del regista Gabriele Salvatores, molto legato a Lucca e con cui De Robertis collabora da anni e a cui sono già state affidate le musiche del seguito del film (il Ragazzo Invisibile 2), diventato anche un fumetto. De Robertis era già stato candidato al David per le colonne sonore di Sud (che gli fece vincere il Ciak d’oro e il Globo d’oro) e Nirvana e stavolta punta al prestigioso riconoscimento con un’altra pellicola di Salvatores (le musiche originali del film sono scritte anche da Ezio Bosso). Gli altri candidati sono Giuliano Taviani (Anime Nere), Nicola Piovani (Humgry Hearts), Sascha Ring (Il giovane favoloso) e Paolo Fresu (Torneranno i prati). «È già un grande motivo di orgoglio essere nelle cinquina finalista per il David di Donatello» dice De Robertis, che insieme alla sua band Fede & gli Infedeli, ha realizzato la title-track “The Invisivile Boy” (alla voce un altro lucchese, Giacomo Vezzani, co-autore della canzone) che sta riscuotendo un crescete successo, come l’album “Gita per bambini” con l’attore Diego Abatantuono protagonista del video “Il frutto proibito”.